Elio Petri / Gian Maria Volonté; cinema polític- Filmoteca de Catalunya

Data: 06/04/2016 – 17/04/2016
Elio Petri i Gian Maria Volonté van fer carrera junts. El segon va ser l’actor del primer en diverses ocasions i ambdóss van ajudar a construir la nova imatge del cinema italià durant els anys seixanta i setanta: després del neorealisme, el cinema polític.

La fórmula és simplificadora i no té en compte les mil maneres de treballar políticament un tema, però resumeix una voluntat cívica que passa per tot el millor que va produir la cultura italiana després de la Segona Guerra Mundial. Hi ha un excés de confiança en la ideologia i en el seu poder transformador, que sembla capaç d’imposar-se a l’estricta realitat. Es fan pel·lícules amb la voluntat de transformar l’espectador: un cop saps això, un cop has comprès allò, les coses ja mai no tornaran a ser com abans. Però la realitat és tossuda i no es va deixar tòrcer només per una sèrie de films, millors o pitjors. Ara podem redescobrir o veure per primer cop els de Petri i Volonté. Molt sovint ells inventaven un camí. És una llàstima que no hagin tingut més seguidors.

Amb la col·laboració de:
IIstituto Italiano di Cultura di Barcellona Museo Nazionale dei Cinema – Torino

CinéManifeste Cinéma


ELIO PETRI, IMMAGINI SU UN AUTORE-Istituto Italiano di Cultura di Barcellona

Istituto Italiano di Cultura di Barcellona

Esposizione “Elio Petri. Immagini su un autore”

dal 5 aprile al 31 maggio 2016

ELIO PETRI, IMMAGINI SU UN AUTORE

L’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona ha il piacere di invitarLa, il prossimo martedì 5 aprile 2016 alle ore 19:00, all’inaugurazione dell’esposizione fotografica, curata da Paola Pegoraro Petri, moglie di Elio Petri e da Antonia Naim, giornalista e programmatrice cinematografica. L’esposizione comprende fotografie di scena e di famiglia, locandine e materiali quali scritti, lettere, telegrammi e articoli di stampa, provenienti dal fondo Petri, creato dalla moglie del regista scomparso e dal fondo Volonté, in parte donati al Museo del Cinema di Torino.

La mostra è organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona in collaborazione con l’Associazione CinéManifeste e il Museo del Cinema di Torino.

ELIO PETRI/ GIAN MARIA VOLONTÉ: CINEMA POLÍTIC

In parallelo alla mostra, organizzata negli spazi dell’Istituto Italiano di Cultura, in Passatge Méndez Vigo 5, si svolgerà presso la Filmoteca de Catalunya, a partire dal 6 aprile fino alla fine del mese di maggio, una retrospettiva cinematografica che vuole sottolineare il legame professionale e umano tra due grandi esponenti del cinema italiano: l’attore Gian Maria Volonté e il regista Elio Petri.

La rassegna si apre con la proiezione del film INDAGINE SU UN CITTADINO AL DI SOPRA DI OGNI SOSPETTO, alla presenza di Paola Pegoraro Petri e Giovanna Gravina Volonté, figlia di Gian Maria Volonté e Carla Gravina. Per scaricare il programma completo della retrospettiva cliccare qui.

MUSICA E CINEMA: NINO ROTA E ENNIO MORRICONE

Nel mese di aprile, ogni lunedì alle ore 18, l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona dedica un ciclo ai nostri più grandi compositori di colonne sonore: Nino Rota e Ennio Morricone, quest’ultimo vincitore nel 2016 del Premio Oscar per la migliore colonna sonora. La rassegna si aprirà il giorno 4 aprile con la proiezione de “Il maestro di Vigevano” di Elio Petri, con la colonna sonora di Nino Rota. Saranno presenti Paola Pegoraro Petri e Giovanna Gravina Volonté.

INAUGURAZIONE: 5 aprile 2016 – Ore: 19:00
La mostra ELIO PETRI, IMMAGINI SU UN AUTORE rimarrà aperta fino al 31 maggio 2016.

L’agenda delle attività del mese di aprile 2016 è scaricabile qui

Istituto Italiano di Cultura di Barcellona – Ptge. Méndez Vigo,5
Orari: dal lunedì al giovedì dalle 10:00 alle 20:00; venerdì dalle 10:00 alle 14:00 – Ingresso libero
Sono possibili visite guidate gratuite per gruppi e scolaresche prenotando a: segreteria.iicbarcellona@esteri.it