Per fare un film bisogna avere, oggi, molta follia e molto amore per il cinema.
E questo è probabilmente, l'unico aspetto positivo della faccenda...

RINGRAZIAMENTI SPECIALI e/o PARTICOLARI A: Giorgio M., Francesco Vacca, Anna Alvares Corréa, Letizia Carbone, Jean Gili, Alfredo Rossi, Alberto Barbera e tutto lo staff del Museo del Cinema di Torino, Felice Laudadio, Paola Ruggiero e Camilla Cormanni di Cinecittà Holding, Antonio Mecacci, e ai fotografi:  Giovanbattista Poletto, Tazio Secchiaroli, Antonio di Bucci, Claudio Patriarca, Mario Tursi,  Sergio Strizzi, Antonio Benetti e a tutti gli altri.